QuiCantù

Cocaina in casa, arrestato un ragazzo di 21 anni a Cantù

40 grammi di sostanza stupefacente in una casa di via Mazzini

I carabinieri di Cantù hanno arrestato un ragazzo di 21 anni per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il giovane è un albanese che si trova in Italia illegalmente. Il blitz è stato effettuato il 5 febbraio 2019 nelle prime ore della mattina. I carabinieri del nucleo operativo hanno perquisito l'abitazione del giovane pusher a conclusione di mirate indagini contro il fenomeno dello spaccio di droga nella zona.

Nell'appartamento di via Mazzini i militari hanno trovato ben 40 grammi di cocaina, di cui 4 grammi già suddivisi in 8 dosi pronte per essere vendute. Nella stessa casa i carabinieri hanno trovato tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi, come ad esempio un bilancino di precisione, oltre a 265 euro che si ritengono essere provento dell'attività di spaccio. Il giovane spacciatore è stato arrestato e portato al carcere Bassone di Como.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Viabilità

    Frana a Claino con Osteno: strada provinciale a senso unico alternato

  • Politica

    25 Aprile a Como, provocazione di Nessi a Landriscina: "Una via a Moretti, il partigiano che uccise Mussolini"

  • Eventi

    Erba, inaugurata Agrinatura a Lariofiere

  • Erba

    Erba, caduta al Buco del Piombo: morta una donna

I più letti della settimana

  • Lyubon, ucraina: uccisa mentre camminava sul bordo della strada

  • Pericolo zecche a Como, ecco come proteggersi

  • Il ciclista Ballerini multato da un vigile a Como: ecco com'è finita in tribunale

  • Investita da un'auto: donna di 37 anni morta a Beregazzo con Figliaro

  • Cantù, un mitra da guerra rubato in auto nel parcheggio di Acqua e Sapone: arrestati

  • Como, incidente in via Napoleona: donna ferita

Torna su
QuiComo è in caricamento