QuiCantù

Anziana troppo generosa, lui se ne approfitta: arrestato truffatore canturino

Da mesi si faceva regalare denaro con la scusa di trovarsi in difficoltà economiche

Carabinieri di Cantù

I carabinieri di Cantù hanno arrestato un truffatore di 50 anni residente nel Canturino. L'uomo è stato arrestato in falgranza di reato dopo che i militari hanno fatto scattare la trappola: è stato ammanettato dopo che per l'ennesima volta si era fatto consegnare una discreta somma di denaro da un'anziana.

Le indagini sono scattatet il 10 ottobre dopo che la donna ha sporto denuncia essendosi resa conto di essere stata raggirata. Dallo scorso mese di maggio elargiva somme di denaro all'uomo che era riuscito a conquistare la fiducia di lei alla quale raccontava di trovarsi in pesantissime condizioni economiche. La donna nel corso dei mesi gli ha regalatosomme per circa 11mila euro e ha fatto addirittura da garante per un prestito. Quando finalmente si è accorta di essere stata presa in giro ha sporto denuncia. I carabinieri hanno raccolto elementi utili a dismostrare che effettivamente l'uomo era un truffatore che faceva leva sulla sua fortissima religiosità.

Ieri i carabinieri si sono appostati nel luogo dell'ennesimo appuntamento fissato tra il truffatore e la donna, che anche stavolta è avvenuto in via Marie Curie a Cantù. Dopo che l'uomo ha preso i soldi della vittima sono scattate le manette.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Cermenate, si spara davanti al bar: morto 32enne

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Scoppia il serbatoio di Gpl, un morto a Gravedona

  • Mauro Pigazzini di Garlate, l'uomo morto nell'esplosione del serbatoio di Gpl a Gravedona

Torna su
QuiComo è in caricamento