QuiCantù

Cantù, arriva Shane: il cane antidroga al servizio dei vigili

Femmina di labrador addestrata a trovare la droga

Foto VeneziaToday

Un cane antidroga al servizio dei vigili di Cantù. E' la novità annunciata dal comando della polizia locale della cittadina brianzola in occasione del 150° anniversario della fondazione del Corpo. A costituire la prima unità cinofila dei vigili di Cantù sarà, prima di tutti, lei, Shane, femmina di Labrador, tanto tenera e giocherellona quanto infallibile. Con lei ci sarà anche la sua accompagnatrice con la quale lavorerà in coppia fissa per scovare vari tipi di sostanze stupefacenti.

Il comando della polizia locale di Cantù ha annunciato che Shane entrerà in azione in occasione di posti di controllo (anche notturni) e nelle perquisizioni. Shane è addestrata a sedersi davanti alla persona o al luogo in cui fiuta la droga. Una prova dimostrativa è stata fatta sul tetto del municipio in occasione della conferenza stampa per la presentazione della serie di eventi per la commemorazione dei 150 anni della fondazione del Corpo.

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • Omicidio di Veniano, arrestato l'aggressore di Hans

  • Il Lago di Como e la grande bruttezza di Murder Mystery

  • Lago di Como, in agosto arriva il Floating Moving Concerts

  • Omicidio di Veniano, l’aggressore di Hans disperato in carcere confessa: la lite, poi le coltellate

  • La marcia della pace di Jacopo finisce in tribunale

Torna su
QuiComo è in caricamento