QuiCantù

Lite tra fidanzati a Cantù, scappa inseguito dai famigliari di lei ma la gente pensa a uno scippo

Intervento dei carabinieri in piazza Garibaldi

Momenti concitati nei pressi di piazza Garibaldi a Cantù nel pomeriggio del 7 dicembre 2018. Una litigio tra fidanzati ha finito con il richiedere l'intervento dei carabinieri a causa della segnalazione di alcuni cittadini che hanno assistito alla scena scambiandola per uno scippo. Infatti, a seguito della lite tra i due giovani sono intervenuti a difesa della ragazza il padre e i fratelli. I toni e i modi tra il ragazzo e i famigliari della giovane si sono fatti sempre più accesi e minacciosi fino a quando il ragazzo non ha deciso di scappare. Chi ha assistito alla scena ha creduto che si trattasse di uno scippo. Immediato l'intervento dei militari che hanno fermato e identificato i protagonisti della concitata scena per valutare se ci siano ipotesi di reato perseguibili d'ufficio o su denuncia di una delle parti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz anti droga nei boschi di Campione d'Italia: arrestati due spacciatori

  • Viabilità

    Ticino, ecco dove sono i controlli con l'autovelox dal 17 al 23 dicembre

  • Incidenti stradali

    Morta Rosa Bertolini, l'anziana investita a Valmorea

  • Incidenti stradali

    Incidente a Rovello Porro nella notte, auto contro un muro: ragazzo ferito

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo su Como e provincia: allerta della Regione

  • Mattia Mingarelli di Como scomparso in Valmalenco

  • Operaio morto a Cavargna: caduto in un dirupo mentre lavorava per la centrale elettrica

  • Spettacolare casa piena di luci e addobbi: ad Albiolo ecco la magia del Natale

  • L'auto piena di multe e abbandonata? E' di una società finanziaria di Lugano, il proprietario vive in centro Como

  • Como, il mistero dell'auto ticinese bombardata di multe: scandalizzato persino il parcheggiatore abusivo

Torna su
QuiComo è in caricamento