QuiCantù

Lite tra fidanzati a Cantù, scappa inseguito dai famigliari di lei ma la gente pensa a uno scippo

Intervento dei carabinieri in piazza Garibaldi

Momenti concitati nei pressi di piazza Garibaldi a Cantù nel pomeriggio del 7 dicembre 2018. Una litigio tra fidanzati ha finito con il richiedere l'intervento dei carabinieri a causa della segnalazione di alcuni cittadini che hanno assistito alla scena scambiandola per uno scippo. Infatti, a seguito della lite tra i due giovani sono intervenuti a difesa della ragazza il padre e i fratelli. I toni e i modi tra il ragazzo e i famigliari della giovane si sono fatti sempre più accesi e minacciosi fino a quando il ragazzo non ha deciso di scappare. Chi ha assistito alla scena ha creduto che si trattasse di uno scippo. Immediato l'intervento dei militari che hanno fermato e identificato i protagonisti della concitata scena per valutare se ci siano ipotesi di reato perseguibili d'ufficio o su denuncia di una delle parti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Viabilità

    Frana a Claino con Osteno: strada provinciale a senso unico alternato

  • Politica

    25 Aprile a Como, provocazione di Nessi a Landriscina: "Una via a Moretti, il partigiano che uccise Mussolini"

  • Eventi

    Erba, inaugurata Agrinatura a Lariofiere

  • Erba

    Erba, caduta al Buco del Piombo: morta una donna

I più letti della settimana

  • Lyubon, ucraina: uccisa mentre camminava sul bordo della strada

  • Pericolo zecche a Como, ecco come proteggersi

  • Il ciclista Ballerini multato da un vigile a Como: ecco com'è finita in tribunale

  • Investita da un'auto: donna di 37 anni morta a Beregazzo con Figliaro

  • Cantù, un mitra da guerra rubato in auto nel parcheggio di Acqua e Sapone: arrestati

  • Como, incidente in via Napoleona: donna ferita

Torna su
QuiComo è in caricamento