QuiCantù

Nuovi controlli dei carabinieri a Cantù: 13 ragazzi segnalati per possesso di droga

Nel mirino delle forze dell'ordine in particolare la serata del Mercoledrink

Repertorio

Nuovi controlli dei carabinieri a Cantù: militari in azione in un servizio di prevenzione e repressione dei fenomeni criminali in particolare nel contrasto allo spaccio di droga.

I carabinieri hanno controllato auto e persone in particolare nella serata di mercoledì 10 luglio 2019, nell'ambito del cosiddetto Mercoledrink, che ogni settimana in estate attira moltisi giovanissimi e che già è stato nel mirino dei controlli delle forze dell'ordine.

Decine le persone e i veicoli controllati nelle zone nevralgiche del centro di Cantù: in tre giorni hanno segnalato alla prefettura 13 persone come assuntori di droga, trovate in possesso di quantitativi di sostanza stupefacente (del tipo hashish, marjuana e cocaina). In totale sono stati rinvenuti 2 grammi di cocaina, 5 di hashish e 20 di marijuana che, se pensati in molteplici dosi per uso personale, danno il senso della mole di sequestri effettuata con contestuali segnalazioni alla Prefettura competente. I fermati hanno tutti un'età compresa tra i 19 e i 35 anni.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • Como, blitz al Luca's: chiusa via Foscolo

  • Ciclista trovato ferito e svenuto sulla Regina a Griante: "Chi ha visto si faccia avanti"

  • Como, vigile in borghese sulla moto: raffiche di multe ad automobilisti con il telefonino

  • Erba: segnalava gli ebrei ai nazisti, il centrodestra gli vuole dedicare una via

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

Torna su
QuiComo è in caricamento