QuiCantù

Cantù, l'ex sindaco Edgardo Arosio si è dimesso anche da assessore

Nuovo terremoto politico nella cittadina brianzola

Edgardo Arosio

Edgardo Arosio si è dimesso anche dalla carica di assessore ai lavori pubblici del comune di Cantù.
L'ex sindaco, decaduto per incompatibilità per le note vicende relative all'appalto già in essere con l'azienda del fratello per i servizi funebri e poi rientrato in giunta come assessore, ha rassegnato le dimissioni anche da questo incarico martedì 9 aprile 2019.

Una decisione a sorpresa che piomba come l'ennesimo terremoto politico sull'amministrazione della cittadina brianzola a meno di due mesi dal voto. Prima di Arosio avevano già lasciato il vicesindaco Davide Maspero e l'assessore Alessandro Brianza.
 

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • La Valle Intelvi cerca un medico: vitto e alloggio gratis

  • Como, sciopero funicolare e treni Trenord: i giorni e gli orari, tutte le informazioni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

I più letti della settimana

  • Cermenate, si spara davanti al bar: morto 32enne

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • Dramma a Montano Lucino: 37enne trovato morto nel parcheggio del cinema

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Scoppia il serbatoio di Gpl, un morto a Gravedona

  • Mauro Pigazzini di Garlate, l'uomo morto nell'esplosione del serbatoio di Gpl a Gravedona

Torna su
QuiComo è in caricamento