QuiCantù

Hanno cercato di rubare in un condominio: tre ladri stranieri arrestati ed espulsi

Condannati a oltre un anno di reclusione, ma il giudice ha deciso di convertire la pena in espulsione

Tre uomini di 29, 33 e 34 anni, di nazionalità georgiana, sono stati arrestati il 16 aprile mentre cercavano di introdursi in un condominio di via Colombo a Cantù. I tre sono stati visti dai residenti mentre forzavano il cancello d'ingresso. Immediatamente sono stati allertati i carabinieri che in pochissimo tempo sono aerrivati sul posto riuscendo a fermare uno dei tre che era ancora nei pressi del condominio. Gli altri due erano riusciti a scappare ma sono stati trovati nei pressi del vicino mercatino dell'usato. Grazie alle testimonianze dei residenti i militari della compagnia di Cantù hanno potuto arrestare i tre ladri stranieri che nella giornata di ieri, 17 aprile 2019, sono stati processati con rito direttissimo. Due di loro sono stati condannati a 1 anno e 2 mesi di reclusione, il terzo a 1 anno e 9 mesi. Il giudice ha deciso di convertire la pena nella misura alternativa dell'immediata espulsione mediante accompagnamento alla frontiera.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestati i tre giovani rapinatori del supermercato MD di Mozzate

  • Incidenti stradali

    Incidente in autostrada a Grandate: 4 bambini tra le persone coinvolte

  • Centro storico

    Como, ciò che resta del Pane e Tulipani: piazzetta occupata dal degrado

  • Comune

    Forno crematorio di Como, presentato ricorso al Tar: tutto bloccato

I più letti della settimana

  • Poliziotto si spara: Questura di Como in lutto

  • Le 5 pasticcerie più buone di Como

  • Balneabilità del Lario: ecco dove si può fare il bagno nel lago di Como

  • Esenzione ticket sanitario, come richiedere il rinnovo

  • Matrimonio gay a Como: il sogno di Giulio e Bernhard si avvera

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

Torna su
QuiComo è in caricamento