QuiCantù

Mercoledì sera a Cantù, polizia locale ferma auto elaborata

Notte di controlli in occasione del "mercoledrink"

Come ogni mercoledì sera la polizia locale di Cantù ha presidiato il centro cittadino ed effettuato numerosi controlli, sia su persone che su veicoli. In occasione del cosiddetto "mercoledrink" i vigili della cittadina brianzola spiegano mezzi e uomini per contrastare illeciti di varia natura, dalla guida in stato di ebbrezza al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti. La serata a cavallo tra il 24 e il 25 luglio 2019 è stata particolarmente tranquilla, anche se non sono mancate multe e denunce.

Durante i controlli di polizia stradale sono stati esaminati 47 veicoli durante tre posti di controllo, con i conducenti sottoposti al controllo preliminare del livello di alcool nel sangue e sono state contestate 6 violazioni del codice della strada tra cui. Un'auto è stata multata perché i vigili hanno riscontrato una modifica delle caratteristiche costruttive legate all’emissione dei gas di scarico. Per il proprietario è scattata la sanzione amministrativa di 431 euro più il ritiro della carta di circolazione. Inoltre, un altro automobilista è stato sanzionato perché non aveva con sé la patente di guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto attiene la sicurezza urbana ed il monitoraggio del "mercoledrink", sono stati identificati sei utenti, uno dei quali in possesso di sostanza stupefacente ad uso personale che è stata sottoposta a sequestro. Il giovane è stato segnalato alla Prefettura di Como quale assuntore di sostanze stupefacenti. Sono 19 i casi di illeciti e segnalazioni a vario titolo (detenzione per uso personale, consumo di sostanze, segnalazioni al Prefetto ed al dipartimento dipendenze dell’ATS – Insubria) rilevati nelle ultime settimane, 39 dall’inizio dell’anno.
Infine si procedeva al controllo di un pubblico esercizio per il quale non si riscontravano illeciti. I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una ciclabile da Porlezza a Menaggio lungo la vecchia ferrovia: il modo "green" per ammirare il Ceresio

  • Monica Bellucci e Vincent Cassel insieme per un giorno a Bellagio per la figlia Deva

  • Justine Mattera sul lago di Como: "Altro che Las Vegas. Bellagio, quella vera, è un luogo magico"

  • Allerta meteo a Como e in tutta la Lombardia: forti temporali e calo delle temperature

  • Covid, lo strano caso della Lombardia, tutto cambia in base alla zona: a Como solo il 3% di sieroprevalenza

  • Accoltellato dopo una lite: omicidio a mozzate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento